Chiudi
Usa il *codice FREESHIPPING e non paghi la spedizione
Shopping Cart
Chiudi

Nel carrello hai:

Il tuo carrello è vuoto


Vitigni Chardonnay (100 %)
Classificazione AOC

Colore: Giallo paglierino.
Olfatto: Molto fresco e diretto al naso con note attraenti di frutti e fiori bianchi.
Gusto: Al palato è rotondo con una piacevole mineralità e un finale vivace. Un vino altamente espressivo, seducente e completo per la sua denominazione.
Abbinamenti gastronomici: Perfetto per piatti a base di carni carni bianche, funghi, formaggi poco stagionati, piatti a base di pesce e ecrostacei.

Superficie: 37 a 42 circa.
Terreno: Argilloso-calcareo.
Anni di impianto della vite: 1981 e 2000.
Coltivazione: Metodi sostenibili. I terreni sono lavorati e arati meccanicamente.
Vendemmia: Manuale con cernita selettiva in vigna.
Affinamento: 10 mesi in botti di rovere (10-20% quercia nuova).

Domaine Bruno Colin

Bruno Colin è un giovane vigneron che, dopo aver lavorato una decina d’anni nel Domaine di famiglia, ha fondato nel 2008 la sua azienda con sede a Chassagne-Montrachet, dove si trova anche la maggior parte delle vigne di proprietà. La sua produzione è di 60.000 bottiglie annue. Gli ettari dell’azienda sono otto e altrettanti i premier cru di Chassagne-Montrachet nei quali Bruno possiede almeno un appezzamento. Sono altrettanto pregevoli le vigne nel comune di Puligny-Montrachet e anche quelle nel meno reputato Saint-Aubin. I vini bianchi sono ottenuti con vinificazione tradizionale, fermentazione naturale e in cuves termoregolate con affinamento in legno nuovo per 1/3 su 12 mesi per i Villages e Saint- Aubin e di 18 mesi per i 1er Cru di Chassagne-Montrachet. Le uve rosse sono interamente diraspate e messe a macerare in cuves per circa 20 giorni. Successivamente, vengono messe nei classici fûts da 228 litri, nuovi per un 30/40%, per un periodo che varia a seconda dell’annata da 12 a 18 mesi. La capacità di Bruno è quella di fornire una visione ampia e variegata della denominazione: grazie alle molteplici parcelle di Chassagne-Montrachet, riesce a contraddistinguere i vini con uno stile personale, volto all’esaltazione della mineralità e in grado di offrire vini dritti ma mai austeri.

Ultimi inseriti