Chiudi
Usa il *codice FREESHIPPING e non paghi la spedizione
Shopping Cart
Chiudi

Nel carrello hai:

Il tuo carrello è vuoto


Vitigni Chardonnay ( %), Pinot Nero ( %)
Classificazione AOC
Bollicine Jahrgangswein, Millesimato, Millésimé

Colore: Oro giallo-verde iridescente, con perlage minuzioso che ne accentua la brillantezza.
Olfatto: Al naso si offre prima con miele e toni orientale, poi rivela una maturità precoce, ma grande, il segno di un'annata generosa e intensa. Le fragranze estremamente espressive di mango croccante, cioccolato bianco, cacao, caffè, frutti tropicali, mele cotogne e gelatina aromatizzata alla cannella conferiscono complessità e vitalità sofisticata. Il profumo del tè al gelsomino, così tipico dello Champagne stile Rare, apre la strada a una mineralità gradualmente emergente. In questo vino semplice, aromi di albicocca secca e peonia prefigurano una struttura leggermente vegetale, con struttura minerale di calcare e il terriccio ricco dove la vaniglia e il kiwi giallo si uniscono alle spezie orientali.
Gusto: Il finale eccezionalmente lungo colpisce immediatamente il palato. Sentori di moka e cappuccino spolverati di cacao confermano la raffinata mineralità di Rare Millésime e sottomettono la luminosa rettitudine temperata da una delicata effervescenza. Albicocche secche, spezie dolci, vaniglia sostenuta da fragranti aromi di gelatina di mele cotogne, cedro e lime, che avvolgono il palato con un calore orientale e fumoso, quasi disinvolto. Mentre si riscalda nel bicchiere, Rare Millésime pulsa con accenti di croccanti pasticcini al miele e pepe di Espelette. A testimonianza della sua generosità solare, questa profondità sottolinea la freschezza tesa del vino che ne fa presagire una magnifica longevità.
Abbinamenti gastronomici: Perfetto per piatti importanti a base di pesce e crostacei, formaggi stagionati, caviale, piatti della cucina orientale e cibi speziati ricchi di gusto e complessità.



Piper-Heidsieck

Piper-Heidsieck è una delle più grandi case produttrici di champagne del mondo con sede a Reims, nella regione della Champagne-Ardenne. Fondata nel 1785 da Florens-Louis Heidsieck, dal 1838 ha aggiunto ad Heidsieck il cognome Piper dal cugino del fondatore, Henri-Guillaume Piper, che lo seguì insieme a Christian Heidsieck nella conduzione della maison. Alla fine degli anni ottanta la casa è stata acquisita dal grande gruppo Rémy Cointreau e dal 2011 i due marchi principali, Piper-Heidsieck e Charles Heidsieck, sono di proprietà del gruppo Européenne de Participation Industrielle (EPI) guidata da Christopher Descours. Piper-Heidsieck utilizza tutte e tre le varietà di vitigno consentiti per lo champagne: Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Meunier in varie proporzioni a seconda dei vari prodotti.

Metodo Classico

Ultimi inseriti