Chiudi
Usa il *codice FREESHIPPING e non paghi la spedizione
Shopping Cart
Chiudi

Nel carrello hai:

Il tuo carrello è vuoto


Vitigni Chardonnay (30 %), Pinot Meunier (40 %), Pinot Nero (30 %)
Classificazione AOC
Bollicine , Sans Année

Colore: Giallo paglierino con riflessi dorati, perlage fine e persistente.
Olfatto: Al naso si presenta ricco e complesso, con un tocco di freschezza floreale e sentori di frutta fresca e pera matura.
Gusto:
Attacco al palato schietto e preciso, seguito da un’eccezionale sensazione di freschezza. Ricco di aromi in persistenza.

Abbinamenti gastronomici:
Perfetto per antipasti a base di pesce e crostacei, sushi, tartare di pesce.

Aree di produzione: Pinot Noir della Montagna di Reims e della Grande Valle della Marna.
Chardonnay di diversi cru della Marna.
Pinot Meunier della Valle della Marna e dei Coteaux Sud d’Epernay. Dosaggio: 8 g/l. Vinificazione: In tini. Fermentazione: Malolattica. Vini di riserva: 50-60%. Maturazione: Sur lies/in cantina per 30 mesi.

Billecart-Salmon

L'azienda Billecart-Salmon è stata fondata nel 1818 a Mareuil-sur-Aÿ da François Billecart e sua moglie Elisabeth Salmon. Oggi, dopo duecento anni, la Maison è ancora un'azienda familiare gestita dalla settima generazione. L’obiettivo principale di François e Antoine Billecart è di continuare a fare champagne con la stessa dedizione, passione e precisione dei loro antenati. L'azienda è composta da 15 ettari di vigneti in piccole parcelle sparse nelle migliori aree della Champagne: Mareuil-sur-Aÿ, Damer, Aÿ, Mesnil-sur-Oger e Avize. Gli Champagne millesimati sono ottenuti esclusivamente con uve provenienti da vigneti classificati Grand Cru. Le cantine, edificate nel 1840, sono un scavate nel terreno gessoso, che è per natura perfetto per l'affinamento dei vini della Maison viste le proprietà in termini di umidità e temperatura naturali durante tutto l'anno. Qui avvengono anche le fasi della vinificazione e della spumantizzazione degli champagne targati Billecart-Salmon, champagne in grado di ammaliare per fascino, mineralità, piacevolezza e complessità.

Metodo Classico

Ultimi inseriti