Chiudi
Usa il *codice FREESHIPPING e non paghi la spedizione
Shopping Cart
Chiudi

Nel carrello hai:

Il tuo carrello è vuoto


Vitigni Sauvignon Blanc ( %)
Classificazione AOC

Colore: Giallo paglierino carico.
Olfatto: Intenso e complesso, note di frutti bianchi, floreale di gelso e biancospino.
Gusto:
Il sorso è teso e succoso, perfetto equilibrio tra morbidezza e acidità, estrema eleganza e piacevolezza con aromi di agrumi in chiusura.

Abbinamenti gastronomici:
Ottimo su pietanze abase di molluschi e crostacei, pesce alla griglia, zuppe di pesce e formaggi freschi.

La zona di produzione dei vini di Sancerre comprende i villaggi di Amigny, Bue, Chavignol, Reigny e Verdigny.
Fermentazione: In acciaio e a bassa temperatura.
Affinamento: Due anni in vasche di acciaio.
Suolo: argilloso e calcareo. Esposizione: sud-ovest

Baron de Ladoucette

La famiglia de Ladoucette è da generazioni una delle più note produttrici di vino al mondo. Vanta una gamma di vini d’assoluta eccellenza e di fama mondiale, universalmente riconosciuti al vertice della produzione enologica francese. Nel 1787 la famiglia Comte Lafond acquista i vigneti di Poully-Fumé, a Chateau du Nozet, nella valle della Loira. E oggi il proprietario di questa storica attività vitivinicola è il Baron Patrick de Ladoucette, un diretto discendente. Nel tempo l'azienda ha ampliato la superfici vitate con l'acquisizione di vigneti nelle zone del Sancerre, del Pouilly-Fuissé, dello Chablis, della Champagne, del Vouvray e dello Chinon. Oggi la maison coniuga innovazione tecnologica, tradizione e altissima qualità onorando la storia della propria famiglia in ogni etichetta prodotta. Principale obiettivo della maison è da sempre esaltare il terroir e i vitigni che nelle regioni di appartenenza esprimono al meglio le proprie caratteristiche. Non a caso il pluripremiato e blasonato Baron de L è considerato dai critici come una delle più elevate espressioni di Sauvignon Blanc al mondo.

Ultimi inseriti